Una scelta per l’ambiente

Da sempre attenta alla gestione delle materie plastiche in un’ottica “circolare” Ciceri de Mondel ha deciso nel 2019 di certificarsi ottenendo, all’inizio del 2020, la certificazione “,Plastica Seconda Vita”.

Cosa è il Marchio “,Plastica Seconda Vita”?

E’ un marchio nato dall’intuizione di I.P.P.R. (l’Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo) di creare “un’etichetta ecologica” che permettesse di certificare e riconoscere materiali e prodotti creati a partire da plastica proveniente da riciclo. La volontà dell’istituto era quindi duplice: da una parte il controllo, dall’altra la comunicazione. Ecco spiegati quindi il nome e la veste grafica: “,Plastica Seconda Vita”.

Qual é l’obiettivo della certificazione?

“L’obiettivo era chiaro: tramite l’uso della virgola, si voleva introdurre una pausa breve tra la prima vita della plastica (il manufatto) e la sua seconda vita (il manufatto diventa rifiuto, viene raccolto e riciclato, per poi diventare un nuovo prodotto). La virgola e non il punto, quindi, ossia una pausa breve ad evidenziare la necessità per l’ambiente di un intervento rapido dell’uomo nella trasformazione del rifiuto in risorsa.” https://www.ippr.it/l-istituto-ippr

ll marchio “,Plastica Seconda Vita” è quindi un sistema di certificazione ambientale di prodotto dedicata ai materiali ed ai manufatti ottenuti dalla valorizzazione dei rifiuti plastici. È il primo marchio italiano ed europeo dedicato alla plastica riciclata, introduce il concetto di “qualità” nelle plastiche di riciclo e quello di “rintracciabilità” dei materiali riciclati. https://www.ippr.it/psv/il-marchio-plastica-seconda-vita

L’impegno di Ciceri de Mondel

In particolare Ciceri de Mondel ha la possibilità di produrre lastre termoplastiche estruse marchiate PSV MixEco. Si tratta di lastre prodotte a partire da miscele di materiali derivanti da raccolta differenziata e/o da scarto industriale che rispettino un contenuto di materie plastiche da riciclo nella misura minima del 30%. Sono già state prodotte, con ottimi risultati sia estetici sia funzionali, lastre con una percentuale del 95% di materie plastiche riciclate.

Il materiale riciclato utilizzato proviene da rifiuti plastici (da raccolta differenziata o da scarto industriale) e viene lavorato dai fornitori di Ciceri de Mondel, aziende in possesso dell’autorizzazione all’attività di riciclo, e trasformato in Materia Prima Seconda Conformemente alla norma UNI 10667. Le lastre che Ciceri de Mondel produce con il marchio PSV MixEco possono essere personalizzate in dimensioni, spessore, colore e finitura a seconda delle specifiche esigenze del cliente finale. Le lastre certificate, dotate di un’ottima qualità e stabilità, sono indicate a chi ha una particolare propensione alla sostenibilità dei propri prodotti, ma non solo!

Ricordiamo inoltre che il marchio “,Plastica Seconda Vita” è stato inserito nel Decreto Ministeriale 22 febbraio 2011 – “Criteri minimi per gli appalti verdi della Pubblica Amministrazione per l’acquisto di prodotti tessili, arredi per ufficio, illuminazione pubblica, apparecchiature informatiche” con riferimento ai requisiti degli imballaggi (primario, secondario e terziario).

Il marchio “,Plastica Seconda Vita” è uno strumento utile al riconoscimento delle soluzioni ambientalmente sostenibili: Ciceri de Mondel è orgogliosa di poterlo apporre alle lastre realizzate secondo i criteri stabiliti da I.P.P.R.!

Articoli recenti

Il PLA

L'acido polilattico, o polilattato,  (C3H6O3)x è il polimero dell'acido lattico. Caratteristiche: Il PLA è una bioplastica biodegradabile, ossia una molecola di origine vegetale, ottenuta attraverso un processo di fermentazione e polimerizzazione dell’amido, con

Curiosità sul plexiglass

COSA È IL PLEXIGLASS? Il polimetilmetacrilato (o PMMA) è una materia plastica formata da polimeri del metacrilato di metile. Il polimetilmetacrilato (detto anche acrilico colato) fu scoperto nei primi anni Trenta dai chimici britannici dell'Imperial Chemical Industries in Inghilterra, che

Tutti i nomi del polistirolo

POLISTIRENE, POLISTIROLO E POLISTIROLO ANTIURTO O ESPANSO: FACCIAMO UN PO’ DI CHIAREZZA. Quando si parla di polistirene o di polistirolo si rischia di fare un po’ di confusione, anche perché,

L’ABS

L'acrilonitrile-butadiene-stirene o ABS, (C8H8· C4H6·C3H3N)n è un polimero termoplastico utilizzato per creare oggetti leggeri e rigidi come tubi, lastre o altro. Ma per tutti l’ABS è il materiale con cui sono fatti i mattoncini LEGO®! LEGO®

La termoformatura

La termoformatura è una tecnica di stampaggio delle materie plastiche in lastra (o in film) che permette la realizzazione di pezzi di vario genere. Ne siamo circondati … ma se

Una scelta per l’ambiente

Da sempre attenta alla gestione delle materie plastiche in un’ottica “circolare” Ciceri de Mondel ha deciso nel 2019 di certificarsi ottenendo, all’inizio del 2020, la certificazione “,Plastica Seconda Vita”. Cosa